Una tovaglietta di Pasqua con uno stencil-coniglio

postato in: Pasqua 2017, Video tutorial | 1

Se penso a Pasqua, alla tavola di Pasqua, penso a una bella tovaglia, a una bellissima apparecchiatura. Ma la mattina di Pasqua, be’, per la colazione, penso a tovagliette piccoline. Naturalmente, con il coniglio, che è grande protagonista.

Occorrente

L'occorrente per la tovaglietta di Pasqua con lo stencil a forma di coniglio

Juta
Pennarello
Mylar
Sagoma a forma di coniglio
Forbici
Taglierino
Tampone per lo stencil
Colore acrilico
Tappetino da taglio

Procedimento

Per cominciare, devo disegnare. Per evitare che ci siano linee confuse, mi faccio un disegno su carta. Sto creando uno stencil, ovviamente.

Tovaglietta di Paqua fai da te - Disegno il coniglio

È vero che potrei fare anche a mano libera, ma se le tovagliette sono di più, avere lo stencil è più semplice e veloce, le posso fare quasi “in serie”.

Così, disegno il coniglio.

Tovaglietta di Pasqua fai da te - taglio lo stencilPoi taglio con il taglierino (anche se con forme curve potrei anche scegliere il pirografo, che è un po’ più comodo). Purtroppo il mylar è duro, l’acetato è molto più semplice. Però, secondo me, è meglio usare il mylar perché l’acetato è troppo morbido e rischi che la pittura passi sotto rendendo il lavoro meno preciso.

Quindi, diciamo che preferisco fare un po’ di fatica in più per ottenere un risultato migliore.

Per tagliare con il taglierino è fondamentale non dimenticare il tappeto per tagliare. Non solo per proteggere il tavolo su cui lavori, ma anche perché nel tappeto per tagliare il taglierino affonda leggermente e facilita il taglio.

Questo tappetino, a proposito di riciclo e di riuso e del fatto che non si butta via niente, l’ho trovato vicino ad un cassonetto. Nuovo di zecca.

Tovaglietta di Pasqua fai da te - Lo stencil-coniglio

Una volta che ho tagliato il mio coniglio, tengo sia la parte interna (perché potrei usarla come sagoma per fare lo stencil in negativo, per esempio) sia quella esterna, che è quella che usiamo per questa idea.

Tovaglietta di Pasqua fai da te - Il coniglioOra tocca alla tovaglietta di juta.

Taglio a misura il mio pezzo di juta e poi posso sfruttare il fatto che nella juta trama (cioè, i fili orizzontali) e ordito (cioè i fili verticali) sono palesi e sono molto aperti.

Così, per tagliare dritto, basta sfilare un filo in modo da creare una riga-guida.

Tovaglietta di Pasqua fai da te - Sfilo un filo

Se sfilo uno dei fili interni rispetto al bordo e rifilo, poi, ottengo quello spazzolino che usava tanto sui cuscini delle nostre nonne.

Tovaglietta di Pasqua fai da te - Rifilare la juta

Se non sono tovagliette provvisorie e vogliamo che durino più a lungo, bisogna fare in modo di passare un giro di macchina da cucire, per evitare che si continuino a sfilare. Se invece sono temporanee, possiamo accontentarci.

Ora faccio lo stencil del coniglio: ho scelto del colore acrilico e uso un tampone – avrei potuto usare anche uno dei tamponi fai da te che si possono fare con avanzi di gommapiuma, come ti ho mostrato in un altro video tutorial.

Tovaglietta di Pasqua Fai da te - Stencil e tampone

Ricorda che per far bene lo stencil, bisogna avere un minimo di sensibilità per mettere la quantità di pittura giusta. Se ne metto troppo poca sul tampone, va a finire che la figura diventa sgranata. Se ne metto troppa, la pittura passa sotto e rischio di rovinare il lavoro (e comunque, non c’è modo di evitare che la pittura passi sotto, quindi quando si lavora su tessuto come la juta bisogna fare attenzione perché è più difficile da correggere rispetto, per esempio, a uno stencil sul muro).

Tovaglietta di Pasqua fai da te - Apparecchiatura

Il mio coniglio è molto bello. Posso usare colori diversi per personalizzare le tovagliette e avere una splendida tavola per la colazione di Pasqua. Ecco come fare!

Cosa potrebbe servirti per la tovaglietta di Pasqua fai da te?

Tovaglietta di Pasqua fai da te finitaSe ti è piaciuto questo video tutorial per fare la tovaglietta di Pasqua fai da te, magari vuoi provarci anche tu. Così, ho preparato una selezione di prodotti che potrebbero esserti utili. Per trasparenza, ricordati che questo sito partecipa al programma di affiliazione Amazon UE. Questo significa che se clicchi sui link o su uno di questi prodotti e porti a termine un acquisto, una piccola percentuale va a sostenere le iniziative editoriali di Come fare con Barbara, mentre a te non cambia nulla. Controlla bene, però: ricordati che questi prodotti sono qui solo a titolo indicativo. Prima di acquistare, verifica che facciano al caso tuo per forma, colore, dimensione, prezzo, quantità, tipo di utilizzo che ne dovrai fare.

Una risposta

  1. Amo lo stencil, è facile e divertente, questa tovaglietta è molto carina, grazie di cuore, Daniela

Lascia un commento