San Valentino è alle porte, romantici di tutto il mondo unitevi, ma soprattutto non fatevi trovare impreparati! Questi cuori di carta sono molto duttili e li potete adattare a tutte le vostre esigenze. Possono diventare una romantica tenda davanti alla finestra, possono decorare un pacchetto , potete appenderli a tutte le maniglie di casa o sospenderli sopra la testiera del letto, insomma a voi la scelta!

Se poi volete esagerare potete scoprire come fare un pompon a forma di cuore, come decorare la casa con delle romantiche lucine o una ghirlanda a forma di cuore, come creare delle saponette o un portachiavi speciali e come portare una colazione a letto davvero sorprendente!

Per San Valentino una tenda di cuori: il video tutorial

Lo so ho esagerato con tutto questo fucsia ma non ho saputo resistere!

Occorrente:

  • Pastelli a cera
  • Ferro da stiro
  • Matita
  • Ago e filo
  • Tempera matite
  • Forbici
  • Carta da lucido

Per San Valentino una tenda di cuori: come fare

Prendi un pezzo di carta da lucido, e con il tempera matite, temperaci sopra i pastelli a cera. Puoi usare un solo colore oppure, come ho fatto io, mischiarne diversi.

Copri tutto con un secondo pezzo di carta da lucido, infila sotto ai due fogli un pezzo di carta casa, e con il ferro da stiro caldo stira sopra il colore.

La cera dei pastelli si scioglie quasi istantaneamente.

Advertisement

Apri i fogli, metti il lato con la cera sulla carta casa e stira di nuovo, questo per togliere l’eccesso di colore perché lo volevo pastello. Se invece ti piace più contrastato puoi saltare questo passaggio

Con la matita disegna un cuore di san Valentino e ritaglialo.

Fai un nodino ad un capo del filo e con l’ago fallo passare attraverso la carta.

Questi cuori sono belli se sono tanti, oltretutto sono facili e divertenti da fare quindi buon lavoro, buon divertimento e ovviamente buon San Valentino!

cuore di carta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.