Candele di Halloween fai da te in bianco e nero

La preparazione di Halloween può essere davvero divertente! Facendo queste candele, ad esempio, non riuscivo più a smettere e adesso tutte le candele di casa sono diventate bianche e nere! 

Il foto tutorial per le candele fai da te di Halloween

Consigli prima di iniziare

Ci sono due semplici accorgimenti da prendere prima di cominciare: te li propongo perché ho sperimentato prima e, come spesso accade, è proprio dagli errori che si impara come fare.

  1. La superficie sulla quale lavorerai deve essere perfettamente piatta, perché, come vedrai dal metodo di preparazione, la candela deve potere rotolare senza incontrare ostacoli. Io, per esempoio, ho usato un vassoio da torta in plastica e non un piatto, che non va bene.
  2. Nemmeno i piatti di carta funzionano: la superficie dev’essere non assorbente

Occorrente per le candele di Halloween fai da te 

vassoio di plastica
lavabile nera
pennello
pizzo e nastro di iuta
candele

Come fare le candele di Halloween in bianco e nero

Stendi il pizzo o la iuta sul vassoio di plastica.

Intingi il pennello nella vernice lavabile leggermente diluita.Evita di bagnare troppo il pennello, se no non si ottiene l’effetto desiderato.
Con il pennello asciutto sporca la juta di nero.

 

Rotola la candela sul pizzo spingendo un po’ (ma non troppo!).


Vedrai subito apparire la trama sulla candela!

Purtroppo per capire la pressione necessaria devi fare una prova.
La cosa migliore da fare è usare un moccolo di candela per tutte le tue prove.

A questo punto, metti la candela in un porta candela e falla asciugare.

Queste candele sono più belle  e scenografiche se sono parecchie: non sono meravigliose?

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*