Albero di Natale con cassette di legno

 

 Contenuto sponsorizzato 

 

È proprio vero che bisogna per forza avere un albero di Natale tradizionale che sia… un albero? Io preferisco quelli ecologici, naturalmente. C’è anche chi li prende veri e ha un bel giardino dove piantarli. Se non avete modo di ripiantarli alla fine del periodo natalizio, vi suggerisco vivamente quelli ecologici. Oppure quelli alternativi, come quello che sto per mostrarvi. Ed è proprio vero che i soli colori possibili per le decorazioni natalizie sono rosso, verde e oro?

Guardate questo albero: è diverso, è essenziale ma non per questo meno natalizio! E anche le decorazioni sono decisamente particolari e alternative alle “solite” palline.

Occorrente:

Puntale stella in rame e Candele vera cera a batteria, dai prodotti di Natale di Luminal Park
Colla a caldo
Vernice Spray color rame
Pinza fustellatrice
Squadra
Cassetta di legno
Filo di nylon
Taglierino
Taglierino circolare
Tappetino per tagliare
Fascette da cablaggio
Cuoio colorato

Come fare:

Dipingi tutte la cassette di legno con lo spray color rame e fai asciugare.

Nel frattempo prepara 3 strisce in cartoncino larghe 1.5 cm e lunghe rispettivamente 8cm, 10cm e 12cm.

Consiglio: unisci le tre strisce tenendole ferme sopra e sotto per controllare se ti piace la dimensione della decorazione e l’andamento delle curve. Se non sei convinto allunga o accorcia le strisce. Le strisce di cartone ti evitano di dovere riprendere le misure ogni volta

Info: La dimensione delle decorazioni dipende molto dalla dimensione delle cassette: ovviamente devono essere proporzionate.

Per la decorazione: Appoggia le strisce di cartone sul cuoio e usale come guida per tagliare il cuoio con la squadra e il taglierino.

Per ogni decorazione serve 1 striscia corta, 2 strisce medie e 2 lunghe.

Partendo dalla striscia più corta centrale appoggia su ciascun lato prima una striscia media e poi una lunga (sono 5 strisce in tutto)

Incolla a filo le 5 strisce con la colla a caldo, lascia raffreddare e fai la stessa cosa sull’altro lato.

Taglia un pezzo di filo di nylon sufficientemente lungo, piegalo a metà, fai passare i due capi tra le strisce che formano la punta della decorazione, tira e infila le punte nell’occhiello di filo che si è formato. A questo punto, tira di nuovo e la decorazione è pronta

Per le “palle”: con il taglierino circolare, taglia 1 cerchio nel cuoio (di nuovo, come prima, la dimensione dipende dalla dimensione della cassetta: i miei cerchi hanno un diametro di circa 8/10cm). Sempre con il taglierino circolare taglia dei cerchi più piccoli che serviranno per la decorazione.

Consiglio: Le palle vengono meglio se il colore dei cerchi decorativi è diverso dal colore di fondo.

Con la colla a caldo incolla i cerchi più piccoli su quelli più grandi e fai raffreddare.

Fai un buchino con la pinza fustellatrice per far passare il filo per poterla appendere .

Taglia un filo di nylon sufficientemente lungo, fai passare i due capi nel buchino, tirali un po’ prima di infilarli nell’occhiello di filo che si è formato. Poi tira ancora, bloccando il tutto.


Per montare l’albero
: Allinea 4 cassette una vicina all’altra e su ognuna lega con il filo di nylon, una decorazione ed una palla, facendole pendere ad altezze diverse. Continua appoggiando una seconda fila di 3 cassette sulle prime, poi una terza fila da 2 ed infine l’ultima, ogni volta appendendo le palle di cuoio.

Appoggia la stella di rame in cima all’ultima cassetta e bloccala con una fascetta da elettricista

Metti nelle 7 scatole esterne – che formano il contorno dell’albero – delle candele di vera cera a batteria.


Attenzione! Non usare assolutamente delle candele vere perché va tutto a fuoco. Questo progetto è unicamente possibile con le candele a batteria!

Nota: Io non ho bloccato le cassette, perché sono molto stabili però se hai una casa “movimentata” perché, ad esempio, ci sono bambini piccoli, cani o gatti, allora forse è meglio legare le cassette tra loro con una fascetta da cablaggio

Idea di riuso: Una volta finito il Natale, riusa le cassette come contenitori sovrapponendole una sull’altra in orizzontale e attaccando sul lato corto un’etichetta indicante il contenuto.

Per il tuo albero di Natale alternativo

Se ti è piaciuto il videotutorial, potresti voler acquistare qualcuno di questi prodotti.

Nota: questa iniziativa è realizzata in collaborazione con Luminal Park Italia.
Questo sito partecipa al programma di affiliazione di Amazon UE. Questo significa che, se acquisti uno dei prodotti, a te non cambia nulla ma una piccola percentuale della transazione va a sostegno dei progetti editoriali di Come fare con Barbara.
Ricorda anche che i prodotti illustrati sono puramente indicativi, quindi controlla bene se sono quelli che fanno al caso tuo per colore, dimensione, prezzo, caratteristiche in generale, prima di comprare.

Albero di Natale con cassette

2 Commenti

  1. Poiché come te Giovanna adoro il fai da te, l arte del riciclo e ti seguo sempre per avere spunti e idee particolari,quest’estate ho realizzato questo divano con i bancali…Faticoso,ma la soddisfazione di averlo rializzato da sola mi ha riempito d’orgoglio.
    Continua a darci idee stupende .Ti seguiremo fedelmente ahaha .Buon lavoro Zaira

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.