Come personalizzare il caricabatterie e le cuffiette dello smartphone

Personalizzare il caricabatterie e le cuffiette dello smartphone, da dove nasce questa necessità? Lo sa bene chi ha famiglie numerose! Appena si materializza un cavo, un caricabatterie, una presa per lo smartphone o per qualche altra apparecchiatura elettronica tipo tablet, tutti dicono «è mio è mio». E va a finire che i cavi si perdono. È un grande classico, no?

Io, per esempio, non ho più cuffiette e devo sempre chiedere il caricabatterie ai miei figli.

Quindi la soluzione è la personalizzazione.

Per altre idee di organizzazione e riordino puoi scoprire come tenere ordinato l’armadio delle lenzuola , le spezie, come piegare i vestiti oppure puoi vedere come creare un planning settimanale per i menu

Personalizzare il caricabatterie e le cuffiette: il video tutorial

Occorrente:

Personalizzare il carica batterie e le cuffiette: come fare

Elastico per capelli

L’idea perfetta per personalizzare il caricabatterie e le cuffiette dello smartphone mi è venuta quando ero in coda alle casse di un grande magazzino. Hai presente? ti mettono tutte quelle cose che non vorresti mai comprare e che invece poi ti prendi, perché sei lì che aspetti e ti colpiscono. In questo grande magazzino vendevano anche elastici per i capelli fatti “a molla”.
Ed ecco l’idea, semplicissima.

Se taglio gli elastici per i capelli e assegno un colore a ogni cavo, ho risolto il mio problema!

Basta arrotolare il nastro tagliato intorno al cavo. E poi bisogna solo decidere quale colore è assegnato a chi!

Washi tape

Un’altro modo di personalizzare il carica batterie e le cuffiette dello smartphone– che, devo dire, mi ha suggerito mia figlia Margherita – è quella di usare i washi tape per la presa. Basta prenderne di varie fantasie e colori.

Però bisogna, in questo caso, mettere il medesimo washi tape anche sul filo, così cavo e presa sono abbinati e non c’è possibilità d’errore.

Molla

Se poi vuoi personalizzare il caricabatterie e le cuffiette con un colpo di genio della ridestinazione d’uso e del riciclo creativo prova così: prendiamo una biro che non scrive più, di quelle con la molla. Si estrae la molla e la si arrotola intorno al filo delle cuffiette.

Cosa comprare per personalizzare caricabatterie e cuffiette

Se vuoi personalizzare caricabatterie e cuffiete del tuo smartphone, potrebbero servirti questi prodotti. Ricordati che sono indicativi, quindi prima di comprare scegli bene colore, dimensione, prezzo, destinazione d’uso dell’oggetto che eventualmente acquisti. I link di questi prodotti rimandano al progetto di affiliazione di Amazon: significa che se acquisti dopo aver cliccato, una piccola parte della transazione va, come percentuale, a questo sito. A te, invece, non cambia nulla.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.