Fiori di carta velina fai da te

Come si fa a decorare casa con un’idea semplice e usando materiale facilissimo da reperire o che probabilmente hai già? Questa è un’idea che può rispondere alla domanda: ho creato dei fiori di carta fai da te con la carta velina.

Fiori di carta fai da te: il video tutorial

Fiori di carta fai da te: cosa usare

1) carta velina (oppure carta crespa, carta di giornale, carta leggera) dei colori che preferisci. Se non ce l’hai, puoi comprarla, per esempio, su Amazon
2) filo di ferro verde da giardinaggio
3) forbici

Fiori di carta fai da te: come fare

Prepara 5-6 fogli di carta velina per ogni fiore: sceglili di colori diversi, magari di gradazioni diverse dello stesso colore. Più sono i fogli, più il procedimento è complicato. Quindi, magari, all’inizio prova con meno fogli.

La dimensione dev’essere più o meno metà di un foglio A4

Sovrapponi i fogli che hai scelto.

Poi piega i fogli a fisarmonica.

La larghezza della piegatura dipende molto dal genere di fiore che vuoi fare.
Per esemio, per una camelia, 2 cm
per un papavero, 4 cm
per un fiore con petali più piccoli, come una dalia, 1 cm
dipende molto da quel che vuoi ottenere.

Una volta finita la fisarmonica, abbiamo una striscia di fogli di carta velina.

La pieghi a metà e la fermi con il fil di ferro.

Poi tagli l’estremità superiore della striscia di carta velina, in modo da fare le punte dei petali. Anche qui: il modo in cui le tagli dipende dal tipo di fiore che vuoi ottenere.

Puoi fare dei tagli a punta tonda, se per esempio vuoi fare una camelia. Se vuoi fare una dalia, il taglio sarà triangolare.

A questo punto, apri la carta velina a ventaglio, da una parte e dall’altra del fil di ferro, e poi cominci ad aprire, piano piano, strato per strato, il fiore.

Piano piano il fiore prende forma. Così.

Se vuoi fare un fiore completamente tondo, il procedimento è lo stesso, ma devi preparare 4 ventagli per ogni fiore.

Poi li “apri”, uno a uno.

Poi si uniscono i 4 ventagli utilizzando i “gambi” di fil di ferro da giardinaggio”.

Tocco finale: i petali si tagliano con le forbici, si modellano, si “potano” per dar loro una forma che ci piace!

Fiori di carta fai da te: cosa comprare

Se ti è piaciuto questo video tutorial, magari vuoi provare anche tu a fare dei fiori di carta velina fai da te. Così, ho preparato una selezione di prodotti che potrebbero esserti utili. Per trasparenza, ricordati che questo sito partecipa al programma di affiliazione Amazon UE. Questo significa che se clicchi sui link che trovi nell’occorrente o su uno di questi prodotti e porti a termine un acquisto, una piccola percentuale va a sostenere le iniziative editoriali di Come fare con Barbara, mentre a te non cambia nulla. Controlla bene, però: ricordati che questi prodotti sono qui solo a titolo indicativo. Prima di acquistare, verifica che facciano al caso tuo per forma, colore, dimensione, prezzo, quantità, tipo di utilizzo che ne dovrai fare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.