Cassetta di legno o portagioielli fai da te ?

Questa volta voglio trasformare la cassettina di legno Trifoglio in un bel portagioielli fai da te , missione impossibile? non credo proprio! ( se invece vuoi trasformare la cassetta in un quadretto vegetale clicca qui )

Dopo avere mangiato i buonissimi pomodori contenuti nelle cassette tienile da parte, conservarne tante perché le useremo in vari modi

(Sponsorizzato da Trifoglio)

Video tutorial: da cassetta di legno a un portagioielli fai da te

Occorrente:

  • Cassettina di legno Trifoglio
  • Mod Podge
  • Squadra
  • Tappetino antiscivolo multi uso
  • Velluto
  • Taglierino
  • Forbici
  • Pennello
  • Tovaglioli di carta decorati
  • Colla a Caldo
  • Elastici

Come trasformare una cassetta di legno in un portagioielli fai da te :

Ho deciso di decorare la cassetta di legno con dei tovaglioli di carta usando la tecnica del decoupage. Visto che dei tovaglioli si usa un solo velo ed è molto sottile, dai una mano di fondo con della pittura lavabile crema alla cassetta, per dare più risalto alla decorazione. Non è un’operazione fondamentale per la buona riuscita del progetto ( non a caso non ho messo la pittura nell’occorrente!) ma se scegli dei tovaglioli a fondo chiaro te la consiglio.

Separa i veli del tovagliolo, userai solo quello decorato. ( io gli altri due li tengo e li uso quando dipingo, ad esempio per asciugare i pennelli)

Prendi la misura dei bordi laterali della cassetta e con squadra e pennarello riportale sul tovagliolo.

Con squadra e taglierino ritaglia le strisce di tovagliolo disegnate. Io preferisco farlo con il taglierino ma se ti trovi meglio con le forbici va benissimo lo stesso, è proprio una questione di abitudine.

Con il pennello metti la colla sul laterale della cassetta di legno e incolla la strisce che hai precedentemente tagliato a misura. Ti conviene lavorare un pezzo alla volta e non mettere la colla ovunque perché non solo la lavorazione diventa più complicata ma la colla tira e si asciuga!

Fodera tutti i lati della cassetta tranne il fondo ( che sarà completamente coperto e quindi non ce n’è bisogno) e lascia asciugare bene la colla.

Prendi ora il tappetino antiscivolo taglialo a misura. Ho usato questo materiale perché me ne era avanzato un pezzo ma puoi tranquillamente sostituirlo con qualsiasi tipo di materiale un po’ consistente)

L’idea è quella di coprire il fondo del portagioielli fai da te con tanti rotolini tra i quali incastrare i tuoi anelli.

Prendi le misure . Ogni rotolino è largo circa 12 cm ma per quel che riguarda la lunghezza, il primo e l’ultimo (i 2 in concomitanza degli angoli), saranno leggermente più corti. La quantità di rotolini che devi fare dipende dalla dimensione della cassetta.

Arrotola il tappetino antiscivolo su se stesso

E fermalo alle estremità con 2 elastici

Prendi il velluto tagliato a misura. Di nuovo avrai il problema degli angoli ma non te ne preoccupare, dovrai solo rimboccare di più la stoffa sui due lati. Prendi le misure della parte più larga aggiungendo mezzo cm per lato .

Fai una striscia di colla a caldo sul bordo e incolla il velluto mettendo la parte del “dritto” sulla colla. L’unica accortezza che devi avere è di centrare la stoffa alla cassettina.

Posiziona il rotolino poggiandolo al bordo della cassettina. Fai un’altra riga di colla a caldo lungo il rotolino, copri con il velluto (questa volta sul rotolino andrà il ” rovescio” del velluto) e blocca la stoffa mettendola sulla colla. Continua così mettendo un rotolino accanto all’altro, coprendolo ogni volta con il tessuto e bloccandolo con la colla ai piedi del rotolino. Arrivata all’altro lato della cassetta, taglia via l’eccesso di stoffa e un’ultima volta incollala sul fondo .

Se necessario rimbocca il piccolo eccedente di stoffa sui laterali.

Ecco come fare !

Per trasparenza, ricordati che questo sito partecipa al programma di affiliazione Amazon UE. Questo significa che se clicchi sui link che trovi nell’occorrente o su uno di questi prodotti e porti a termine un acquisto, una piccola percentuale va a sostenere le iniziative editoriali di Come fare con Barbara, mentre a te non cambia nulla. Controlla bene, però: ricordati che questi prodotti sono qui solo a titolo indicativo. Prima di acquistare, verifica che facciano al caso tuo per forma, colore, dimensione, prezzo, quantità, tipo di utilizzo che ne dovrai fare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.