Una trasformazione da cassetta di legno a quadro vegetale!

Entrambe!! Mi sono innamorata di queste piccole cassette di legno. Sono super rifinite e sono piccole quindi perfette per progetti di riuso e riciclo creativo. Vediamo in quanti oggetti diversi le riesco a trasformare… io direi almeno 5!

Io ho usate delle piantine sintetiche ma potrebbe essere molto carino usare delle piante stabilizzate, che fermerei sulla spugna da fioristi , ovviamente senza bagnarla.

Altra possibilità è quella di usare dei fiori carta di carta velina, insomma come sempre le possibilità sono tante, sta a te trovare quella che preferisci!

(Sponsorizzato da Fogliati )

Video tutorial : Da cassetta di legno a quadro vegetale

Occorrente:

  • Cassetta di legno Trifoglio
  • Piante artificiali
  • Tronchesi
  • Colla super rapida
  • Martello
  • Taglierino
  • Pennarello
  • Squadra
  • Attaccaglia con chiodini

Come trasformare una cassetta di legno in quadretto vegetale:

Inizio dal retro perché per potere attaccare il mio quadretto avrò bisogno delle attanaglia. Prendo le misure con la squadra e con il pennarello segno un punto esattamente a metà.

Con chiodini e martello fisso l’attaccaglia al centro. Se dovessi avere difficoltà ad inchiodare l’attaccaglia puoi aiutarti facendo un invito con il trapano usando una punta molto sottile, senza però fare un buco passante.

Misuro lo spessore della cassetta e lo riporto sul polistirolo con squadra e pennarello, mantenendomi leggermente più bassa del bordo.

Taglio il polistirolo a misura. Ti ricordi come si fa? Si estrae tutta la lama del taglierino e si usa la sua lunghezza. Faccio la stessa cosa con tutte le piantine e tengo gli scarti di polistirolo che mi serviranno a riempire gli spazi vuoti.

Faccio delle prove per capire qual’è la sistemazione più armoniosa delle piantine

Metto la colla a presa rapida sul fondo del polistirolo e incollo le piantine sul fondo della cassetta di legno.

Incastro e incollo i pezzetti di polistirolo rimasti per riempire tutti gli spazi vuoti.

Taglio dei rametti corti dalle e li inserisco infilandoli nel polistirolo tra le piantine incollate precedentemente per riempire tutti i buchi e nascondere il polistirolo. La composizione deve avere un’altezza simile in tutte le sue parti.

Mi raccomando fanne almeno due o tre perché la composizione è molto più carina !

Ecco come fare!

Se ti è piaciuto questo video tutorial, magari vuoi provare anche tu! Così, ho preparato una selezione di prodotti che potrebbero esserti utili. Per trasparenza, ricordati che questo sito partecipa al programma di affiliazione Amazon UE. Questo significa che se clicchi sui link che trovi nell’occorrente o su uno di questi prodotti e porti a termine un acquisto, una piccola percentuale va a sostenere le iniziative editoriali di Come fare con Barbara, mentre a te non cambia nulla. Controlla bene, però: ricordati che questi prodotti sono qui solo a titolo indicativo. Prima di acquistare, verifica che facciano al caso tuo per forma, colore, dimensione, prezzo, quantità, tipo di utilizzo che ne dovrai fare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.