Palle di Natale fai da te marmorizzate

Per un Natale fai da te diverso dal solito, ho creato delle palle di Natale fai da te marmorizzate. Puoi usarle per l’albero di Natale oppure per la tavola!

L’elemento chiave è un medium livellante che si utilizza in una tecnica chiamata pouring paint. Se vuoi saperne di più trovi qui un altro progetto)

Video tutorial per le palle di Natale marmorizzate fai da te

Occorrente:

  • Palline di Natale trasparenti o di vetro
  • Colori acrilici
  • Vernice trasparente
  • Medium livellante
  • Pennelli
  • Phon

Come fare le palle di Natale fai da te:

Prendi la pallina di vetro , togli il cappuccio e spruzza dentro un pochino di vernice trasparente. All’inizio non l’avevo messa ed il colore, che grazie al medium livellante si asciuga lentamente, aveva tutto il tempo di colare sul fondo e così ritrovavo sempre con mezza pallina praticamente trasparente e mezza troppo piena ci colore! Hp risolto con la vernice spray che funziona un po’ da aggrappante.

In un bicchierino metto un po’ di acrilico oro e in un altro bicchierino metto dell’acrilico blu. In entrambe casi ne serve veramente poco perché il colore sarà diluito e perché la pallina è piccola .

Aggiungo un po’ di medio al colore. Il rapporto colore/ medio è all’incirca 1 a 2, il colore deve essere sufficientemente diluito da potere essere versato ma non troppo liquido perché sennò quando girerai la pallina per fare fuoriuscire il colore uscirà quasi tutto ( consistenza yogurt per intenderci)! Diciamo che alla fine nella palla dovrebbe andare all’incirca una quantità di liquido pari a un cucchiaino e mezzo di quelli da tè

Verso l’oro diluito nella pallina e poi a sua volta il blu.

Giro la pallina sia tutti i lati in modo da ricoprire tutta la superficie interna ( non è bellissima questa pallina marmorizzata fa da te blu e oro?!)

Tip: Non girare la pallina troppo a lungo, solo il tempo necessario a ricoprire la superficie , perché alla lunga i colori si mischiano perfettamente e la pallina diventa monocroma!

Metti la pallina a scolare a testa in giù in un bicchiere per qualche minuto e poi asciuga un pochino l’interno con il phon, sempre per il problema che se la pittura è ancora troppo liquida si deposita tutta su di un lato.

Lascia asciugare e rimetti il tappino superiore.

Ecco come fare!

Per trasparenza, ricordati che questo sito partecipa al programma di affiliazione Amazon UE. Questo significa che se clicchi sui link che trovi nell’occorrente o su uno di questi prodotti e porti a termine un acquisto, una piccola percentuale va a sostenere le iniziative editoriali di Come fare con Barbara, mentre a te non cambia nulla. Controlla bene, però: ricordati che questi prodotti sono qui solo a titolo indicativo. Prima di acquistare, verifica che facciano al caso tuo per forma, colore, dimensione, prezzo, quantità, tipo di utilizzo che ne dovrai fare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.