Albero di Natale ecologico: come coprire la base

Natale fai da te: la base dell'albero ecologico

Se anche tu, come me, a Natale preferisci usare un albero di Natale ecologico, potresti avere il problema della base.

Di solito, le basi di questi alberi sono antiestetiche e molto ingombranti ed è difficile metterle in un contenitore. Allora, ecco un consiglio pratico e veloce. Copri la base con della stoffa (io l’ho scelta con una fantasia a righe) e la fermo con la spillatrice, drappeggiandola un minimo.

Potresti poi decorare con un fiocco la stoffa. Oppure scegliere altre soluzioni.

In questo caso, per esempio, io ho deciso di riempirla con delle pigne – che avevo raccolto quest’estate e che mi sono avanzate dalla ghirlanda con stelline luminose che avevo fatto qualche tempo fa.

Alla fine ho messo anche il fiocco per legare.

La base con le pigne è molto carina, secondo me. Ed è molto divertente se hai un cane come il mio Bieco: tutte le volte che vede una pigna in giro pensa che sia sua!

Buon Natale!

1 Commento

  1. Come sempre le tue idee sono interessanti, belle e fattibili. Ti confesso che ho una nostalgia che mi consento data l’età ed è il profumo che entrava in casa ogni anno all’arrivo dell’albero vero, appartengo alla generazione che ogni anno andava a comprare una scatola di balocchi nuovi per rimpiazzare quelli che si erano rotti l’anno precedente.
    E la neve? Rigorosamente con il cotone.
    Un abbraccio, daniela

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.