Indice

Quando ho visto su internet un cuscino fatto con questo filo chunky mi sono detta che dovevo ASSOLUTAMENTE provare.

Non servono aghi o uncinetti solo le dita e le mani. È divertente, ne ho fatto il cuscino che puoi vedere qui sopra.

Alla fine del lavoro ho deciso di non tagliare il filo, l’ho semplicemente infilato all’interno della “federa”, perché magari tra un po’ di tempo disfo il cuscino e provo a fare una borsina!

Lavorare con un filo ( ma si può chiamare filo una cosa così cicciotta e morbidosa?! è facile , divertente e soprattutto estremamente rapido. Per fare questo cuscino ci ho messo circa mezz’ora.

Advertisement

Realizzare dei cuscini mi diverte molto, prova a dare un’occhiata a quello con i fiori all’uncinetto, quello con l’ago magico, quello con le iniziali, e i più pazzi di tutti, quelli con il finto prato!

Un cuscino giallo, morbidoso e chunky fai da te: il video tutorial

Occorrente:

Occorrente

Un cuscino giallo, morbidoso e chunky fai da te: come fare

La lavorazione

  • Fai una catenella di 6 maglie con le mani, come fosse una catenella fatta all’uncinetto .
  • il trucco è lavorare sempre in orizzontale e sempre da destra verso sinistra. Metti le 6 catenelle in orizzontale davanti a te e lavora passando il filo nelle catenelle e creando degli occhielli. Cerca di farli più o meno tutt della stessa dimensione.
  • Arrivata fino in fondo, gira il lavoro in modo da ritrovarti nella situazione di lavorare da destra verso sinistra e finisci il primo giro.
  • Lavora il secondo giro del cuscino chunky esattamente allo stesso modo.
  • prima di iniziare il terzo giro, chiudi il lavoro come fosse un panino. Non è facilissimo perché tende ad aprirsi ma tu tienilo piegato e lavora il terzo giro. Nel mio primo tentativo ho pensato di piegare il lavoro dopo il terzo giro perché mi sembrava più facile ma non ha funzionato . I passaggi laterali del filo si vedevano troppo.
  • Continua la lavorazione fino ad ottenere un quadrato o un rettangolo, come ti piace di più.
  • Inserisci l’interno del cuscino e controlla che gli occhielli si tocchino senza sforzo perché se sono troppo lontani e devi tirarli per chiudere la federa del cuscino chunky, si sformeranno i punti. Faccio tesoro dei miei errori!!

Chiudere il cuscino chunky

  • Per chiudere passa tutto il filo nell’ultimo occhiello e tira. Ovviamente se il filo è ancora molto lungo lo puoi tagliare. Diciamo che per essere tranquilla puoi prendere 3 volte la larghezza del cuscino e poi tagliare l’eccesso .
  • N.B: il mio gomitolo pesava 500 gr ed il filo è lungo 25 m. Non ne è avanzato molto e non ho dovuto tagliare.
  • Dopo avere passato il filo nell’ultimo occhiello gira il lavoro, prendi i primi 2 occhielli e facci passare il filo attraverso.
  • Gira il lavoro e ricomincia con gli atri 2 occhielli.

È fondamentale girare ogni volta il lavoro dopo avere fatto passare il filo in due occhielli. In questo modo è come se si cucissero insieme i due lati.

Arrivata fino in fondo, fai un nodo sull’ultimo occhiello . qui puoi decidere di tagliare il filo se troppo lungo o se farlo passare all’interno del cuscino chunky.

Puoi anche decidere di cucire la fine del filo per evitare la fuoriuscita dell’imbottitura. Io non l’ho fatto ma penso che lo farò ( anche nel caso decidessi di fare la borsina)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.