Paralumi natalizi fai da te per la tavola di Natale 🎄

 Contenuto sponsorizzato da Brother 

Uno dei momenti più belli a Natale è sicuramente il pranzo in famiglia, con gli amici, con chi amiamo. È per questo motivo che trovare idee fai da te per la tavola di Natale è una delle cose che mi chiedete più spesso. Questa volta ho deciso di fare dei piccoli paralumi natalizi.

Paralumi natalizi fai da te: il video tutorial

https://youtu.be/XSU31HDB7ZE

Cosa serve per fare i paralumi natalizi fai da te

1) Etichettatrice Brother P-touch CUBE (iscrivendosi al Brother Club e acquistando il prodotto direttamente sul loro sito web, è possibile ottenere uno sconto del 10% e la spedizione gratuita)
2) cartoncino rosso
3) dima: se vuoi usare la mia, puoi scaricarla qui
4) bicchiere di cristallo o di vetro
5) taglierino
6) tappetino da taglio
7) candele di Natale a led
8) colla multiuso
9) pennarello indelebile
10) mollette

Usa la dima che ho preparato per te

Questo è il file “vettoriale” della dima. Clicca per scaricarlo. Poi stampalo e usalo per i tuoi paralumi fai da te.

Come fare il paralume fai da te per la tavola di Natale

L’idea è quella di creare dei piccoli paralumi con dei bicchieri e dei cartoni. All’interno, poi, metterò dei lumini.

Appoggio la dima sul cartone e la riporto con il pennarello. E la cosa più comoda, visto che ne voglio fare più d’uno. In questo modo non devo prendere le misure ogni volta e risparmio tempo.

Con il taglierino ritaglio tutta la sagoma del paralume che ho disegnato.

Naturalmente si può fare la stessa cosa con le forbici. Io, per i tagli tondi, preferisco di gran lunga il taglierino.

Una volta ritagliata la sagoma entra in gioco la stampante che utilizzo attraverso una app sul mio smartphone (P-touch Design&Print).

Ho caricato un nastro glitterato oro.

Ho scritto “Auguri – Buon Natale”, ho determinato la lunghezza del nastro e ora stampo.

A questo punto, uso le etichette dorate per decorare il paralume.

La stampante ha anche un accessorio per tagliare le singole etichette stampate, ma non le taglio tutte perché mi serve la curva, visto che lavoro su una sagoma curva. Quindi preferisco tagliarle a mano con il taglierino.


Una volta decorato, lo chiudo con un po’ di colla multiuso e lo fermo con le mollette. Per questa volta non ho usato la colla a caldo, preferisco così.
Ci vogliono circa dieci minuti perché la multiuso asciughi.

A questo punto non resta che mettere il paralume sui bicchieri.

Per sicurezza massima ho preso delle candeline a batteria. Secondo me si possono usare anche le altre, perché stanno dentro il bicchiere, ma per evitare sorprese… possiamo usare la tecnologia.

Ecco come fare!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.