Paralume fai da te in rete di plastica ricamato a piccolo punto

Mi piace moltissimo mescolare le tecniche. Il ricamo a piccolo punto può essere un grande alleato anche per fare un paralume fai da te. In questo caso, poi, siamo al trionfo del riciclo creativo, il paralume è in rete di plastica ricamato con fili in polipropilene.

Paralume fai da te ricamato a piccolo punto: il video tutorial

Paralume fai da te ricamato a piccolo punto: lo schema da scaricare

Se clicchi qui o sull’immagine puoi scaricare lo schema in pdf

Occorrente:

1) schema per il disegno da ricamare (scaricalo cliccando qui)
2) struttura del paralume
3) rete di plastica per giardinaggio
4) corde in polipropilene
5) forbici
6) accendino

Come fare il paralume in rete ricamato a piccolo punto:

Prima di tutto devi prendere la misura della rete necessaria, per far ciò avvolgila intorno alla struttura del paralume fino a sovrapporla di 1 cm circa e taglia via l’eccedente.

Con l’accendino brucia l’estremità del cordino in modo da scioglierla leggermente, questo perché le corde in polipropilene tendono a sfrangiarsi molto facilmente rendendo praticamente impossibile il lavoro di ricamo.

Fai un nodo all’estremità, proprio come se stessi cucendo o ricamando.

Fai passare il filo in un buco della rete e bloccano con un nodo.

Usa l’estremità del cordino che hai bruciato come fosse un ago ed inizia a ricamare il tuo paralume fai da te in rete di plastica. Ti ho messo il diagramma di quello che ho fatto io ma ovviamente tu puoi fare il tuo personalizzato!

Metti il diagramma vicino al lavoro in modo che sia più facile da seguire, anche se vedrai che si tratta solo di contare!

Una volta finito il ricamo gira il lavoro e con un accendino sciogli le estremità dei fili in polipropilene tagliati in modo che non si sfilaccino.

Posiziona la rete intorno alla struttura del paralume e se necessario rifila i bordi con una forbice, deve essere a filo.

Con un filo di polipropilene dello stesso colore della rete ” cuci ” insieme le due parti: Fai un primo nodo per bloccare il filo alla strutture e poi attorciglialo al bordo della struttura facendolo passare nei buchi della rete. Fai lo stesso lavoro sopra , sotto e anche nel punto in cui la rete si sovrappone.

Ed ecco finito il paralume in rete di plastica, è un progetto che a me piace TANTISSIMO! Ecco come fare!

Cosa potresti comprare per il paralume fai da te a piccolo punto

Se ti è piaciuto questo video tutorial, magari vuoi provare anche tu paralume fai da te. Così, ho preparato una selezione di prodotti che potrebbero esserti utili. Per trasparenza, ricordati che questo sito partecipa al programma di affiliazione Amazon UE. Questo significa che se clicchi sui link che trovi nell’occorrente o su uno di questi prodotti e porti a termine un acquisto, una piccola percentuale va a sostenere le iniziative editoriali di Come fare con Barbara, mentre a te non cambia nulla. Controlla bene, però: ricordati che questi prodotti sono qui solo a titolo indicativo. Prima di acquistare, verifica che facciano al caso tuo per forma, colore, dimensione, prezzo, quantità, tipo di utilizzo che ne dovrai fare.

2 Commenti

  1. Ciao Barbara dove hai trovato la corda di polipropilene colorata? Il tuo progetto mi è piaciuto molto 🙂 grazie! Giulia

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.