Collegamenti elettrici fai da te: come si fanno?

 

Come fare i collegamenti elettrici fai da te? Te lo mostro in questo video tutorial.

Il tema dei collegamenti elettrici è molto importante nel bricolage: può essere sempre utile e interessante saperli fare.
Qui vediamo l’evoluzione del collegamento elettrico, dal nastro isolante al morsetto a mantello, passando attraverso il mammut.

Collegamenti elettrici con nastro isolante

Quello che vedi qui sopra è un classico collegamento elettrico, molto “basico” ma funzionale, fatto con il nastro isolante.

Collegamenti elettrici con mammut

Il secondo è un collegamento elettrico con il mammut.

 

Collegamenti elettrici con morsetto a mantello

Qui sopra, invece, trovi il collegamento elettrico con il morsetto a mantello.

 

Collegamenti elettrici: domande e risposte

Scrivetemi domande o suggerimenti sui collegamenti elettrici, nei commenti qui sotto o sul mio canale Youtube e in questa sezione vi darò una risposta.

In realtà adesso ci sono i morsetti con la clip (come gli interruttori della luce, per capirsi) infili i cavi, clicchi l’interruttore e questi si bloccano collegati! Senza viti da stringere! (Biagio, su Youtube)

Grazie per l’informazione! Seguirà a breve aggiornamento fotografico del post.

Ciao Barbara, brava! Solo un appunto: prima di unire i fili (dette cordine) non bisogna “arrotolarli su se stessi”, ma solo quando sono uniti. Infatti arrotolandoli prima tendono piú facilmente a sciogliere la “fasciatura”. Tenendoli come appena sguainati i vari fili di rame di ogni cordina si legano meglio e piú saldamente, come dire… “L’unione fa la forza” ;-) (Tiziano, su Youtube)

Grazie Tiziano, farò tesoro del tuo suggerimento!

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*