Una borsa di colla a caldo

Sono anni che penso ad una borsa di colla a caldo e dopo avere usato la colla a caldo nera (così meravigliosamente lucida) per un altro progetto ( se vuoi vederlo clicca qui ) ho capito che era giunto il momento di provarci!

Videotutorial della borsa di colla a caldo

Occorrente:

  1. Colla a caldo nera
  2. Foglio bianco A4
  3. Carta da forno
  4. Elastico

Come fare :

Metti il foglio A4 sotto la carta da forno (quest’ultima deve essere più grande) e inizia a lavorare con la colla a caldo prima creando una griglia e poi riempendo con le diagonali. Il foglio A4 ti serve per avere una dimensione da seguire, se vuoi la borsa più grande o più piccola puoi semplicemente disegnare l’ingombro sulla carta da forno.

Tranne che per la griglia iniziale, non tenere la pistola troppo vicina al foglio per evitare che i fili di colla vengano troppo spessi.

Divertiti, puoi riempire la superficie facendo dei ghirigori o tutto quello che ti ispira sul momento. Contemporaneamente crea due U con il bordo superiore dritto, saranno gli spessori laterali della tua borsa. Per capire quanto farli alti, una volta freddo, puoi piegare il corpo principale della borsa e disegnare sulla carta da forno l’ingombro dei laterali. Lascia freddare il tutto.

Sempre con la colla caldo fissa i laterali al corpo principale sia a destra che a sinistra.

Otterrai così la tua pochette. Se vuoi puoi tagliando dritti i laterali ( cosa che avevo pensato di fare all’inizio ma poi ho deciso che mi piace più così!)

Per creare la chiusura , ripiega il bordo dell’elastico su se stesso e fermalo con la colla.

Giralo intorno alla pochette senza tirare ( deve scivolare facilmente lateralmente quando la vuoi aprire). Fermalo alla borsa e su se stesso sempre con la colla a caldo.

Et voilà! Borsa di colla a caldo finita e pronta per essere usata, ecco come fare!

Per trasparenza, ricordati che questo sito partecipa al programma di affiliazione Amazon UE. Questo significa che se clicchi sui link che trovi nell’occorrente o su uno di questi prodotti e porti a termine un acquisto, una piccola percentuale va a sostenere le iniziative editoriali di Come fare con Barbara, mentre a te non cambia nulla. Controlla bene, però: ricordati che questi prodotti sono qui solo a titolo indicativo. Prima di acquistare, verifica che facciano al caso tuo per forma, colore, dimensione, prezzo, quantità, tipo di utilizzo che ne dovrai fare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.