Tampone fai da te per lo stencil

Il tampone per lo stencil è fondamentale per l’esecuzione di una tecnica che va per la maggiore, molto amata dalle persone che frequentano il mio blog. Ecco perché ho pensato di fare un semplicissimo video tutorial per mostrarti come fare un tampone per lo stencil usando la gommapiuma.

Esistono anche dei pennelli appositi, tondi con la punta mozza , ma il tampone è secondo me lo strumento più comodo

L’idea è venuta da sé, perché mi è avanzata un po’ di gommapiuma da altri lavori (come per esempio la testiera del letto fai da te per mio figlio o la sedia pimpata).

Per il principio: non si butta via niente, anzi, bisogna darsi al riciclo creativo, ecco il procedimento da seguire, semplicissimo.

Per creare un tampone per lo stencil taglia la gommapiuma in strisce: ne servono almeno due, una più larga e una più sottile.

Dopodiché basta arrotolare la striscia più sottile e poi avvolgerla con quella più larga. L’unica accortezza da avere è che la parte che poi sarà effettivamente il mio tampone, quella cioè che intingerò nella pittura, deve essere liscia.

Dopo aver incappucciato con la striscia larga quella più sottile, arrotola la parte inferiore e ferma tutto con il nastro carta, tirando bene.

Tamponi di gommapiuma per lo stencil

Ecco come fare!

1 Commento

  1. Ma lo stencil piace solo a me? Io lo trovo divertente e di grande aiuto quando non si sa disegnare un granchè bene!
    Un abbraccio, daniela

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.