Tiralinee fai da te o acquistato: ecco come si usa

Le foto della parete di Laura, realizzata con un tiralinee

Le foto della parete di Laura, realizzata con un tiralinee

Il tiralinee (o traccialinee) è uno strumento che permette di tracciare delle linee sul muro.

Si presenta come una corda (un filo) sporca di un pigmento colorato (in genere gesso).

Io inizialmente il tiralinee me lo sono fatto “in casa”: usavo un grosso filo di cotone sul quale passavo un gessetto colorato.

Funziona bene ed è un classico strumento fai da te, ma alla fine, dopo tanto tempo, ho deciso di comprare un tiralinee vero e proprio. Il vantaggio? Semplice: ho a disposizione un filo lunghissimo, con il quale posso affrontare qualsiasi muro!

Come si usa il tiralinee? – È decisamente più facile usarlo se si è in due, quindi se potete fatevi aiutare. Il procedimento è molto semplice: segnate un punto all’altezza desiderata su ogni lato della parete, tendete il filo, tenetelo molto fermo e con l’altra mano allontanatelo dal muro per poi lasciarlo andare. Il pigmento sul filo traccerà la riga sul muro.

Se non avete aiuto e dovete per forza fare da soli, allora occorre ingegnarsi. Ecco come.

Piantate un chiodino su uno dei punti che avete preso, agganciate il tiralinee al chiodo con l’apposito occhiello metallico. Poi piazzate il filo sull’altro punto, tendete bene e pizzicate il filo allontanandolo dal muro e lasciandolo andare.

Perché serve il tiralinee? – Semplice: sulle pareti il tiralinee non è rimpiazzabile da una riga, per quanto lunga sia, perché i muri non sono MAI dritti e quindi di fatto non si riescono ad avere i punti di riferimento necessari ad ottenere delle righe dritte (per usare la riga bisogna riportare i punti più volte).

Nell’immagine, una parete a righe realizzata da una lettrice di Come fare con Barbara, che ha seguito le istruzioni del mio mini-tutorial per muri a righe verticali.

 

Se vuoi, ecco alcuni tiralinee

Per trasparenza, ricordati che questo sito partecipa al programma di affiliazione Amazon UE. Questo significa che se clicchi sui link o su uno di questi prodotti e porti a termine un acquisto, una piccola percentuale va a sostenere le iniziative editoriali di Come fare con Barbara, mentre a te non cambia nulla. Controlla bene, però: ricordati che questi prodotti sono qui solo a titolo indicativo. Prima di acquistare, verifica che facciano al caso tuo per forma, colore, dimensione, prezzo, quantità, tipo di utilizzo che ne dovrai fare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.