Come fare un fiocco perfetto

Se vuoi fare un fiocco perfetto, che non si gira ed ha le due “ codine “ giù, questo è il tutorial che fa per te. Per anni ho provato e riprovato ma alla fine ottenevo sempre un risultato irregolare. Certo non è una cosa grave, però mi dava veramente fastidio! Poi un giorno ho visto la mia amica Alessia (maestra del fiocco perfetto e delle ciambelline al vino la cui ricetta puoi trovare nel post sull’albero di natale )  farne non uno ma 50, tutti impeccabili! ( Alessia non solo maestra del fiocco perfetto ma anche delle ciambelline al vino la cui ricetta puoi trovare nel post sull’albero di natale). Per riuscire a capire come fare me lo sono fatta spiegare ed ora condivido con voi.

  1. Prendi il nastro e fai un nodo . 
  2. Piega un lato su se stesso creando un’occhiello. 
  3. Tenendolo fermo prendi l’altro lato, passalo dietro l’occhiello creato e fallo tornare verso di te . Così facendo si crea un anello . 
  4. In questo anello fai passare il nastro creando un occhiello uguale al primo. Tira et voilà il fiocco è fatto. 

Ecco come fare!

P.S: Qual era il mio errore? Al punto 3 invece di passare da dietro passavo da davanti e le “codine” mi finivano sempre una su e una giù.

Per trasparenza, ricordati che questo sito partecipa al programma di affiliazione Amazon UE. Questo significa che se clicchi sui link che trovi nell’occorrente o su uno di questi prodotti e porti a termine un acquisto, una piccola percentuale va a sostenere le iniziative editoriali di Come fare con Barbara, mentre a te non cambia nulla. Controlla bene, però: ricordati che questi prodotti sono qui solo a titolo indicativo. Prima di acquistare, verifica che facciano al caso tuo per forma, colore, dimensione, prezzo, quantità, tipo di utilizzo che ne dovrai fare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.