Una bacheca luminosa per l’ufficio

 Contenuto sponsorizzato 

 

Chi l’ha detto che l’ambiente di lavoro deve essere serio e noioso? Lavorare in un ambiente piacevole, personalizzato, creativo, è la cosa più stimolante che esista. E a volte basta davvero poco. Per esempio, con i mini led di Luminal Park, chiodi e mollette ho creato una bacheca luminosa, semplice, piacevole da vedere, rilassante.

Occorrente:
Mini led Luminal Park
Chiodi
Martello
Mollette
Riga
Matita
Foto
Memo
Come fare:
1. L’idea è quella di creare con i mini led delle righe luminose parallele sulle quali appendere foto e memo. Con riga e matita prendi i punti che ti serviranno per creare le righe e riportali su tutta la lunghezza del muro
Info: la distanza tra i fili dipende da cosa ci vuoi appendere. Se sono piccoli fogli e foto bastano 15-20 cm fra un filo e l’altro. Se sono fogli A4 devi distanziarli di più. Puoi prendere le misure direttamente con i tipi di fogli che appenderai.
2. Metti i chiodi all’inizio e alla fine di ogni riga di led.
Se le righe di led sono molto lunghe molto distanti tra loro aggiungi uno o due chiodini intermedi .
Consiglio: se i chiodi si piegano perché il muro è troppo duro oppure non vuoi fare buchi, esistono in commercio dei gancetti trasparenti adesivi che funzionano benissimo!
3. Appendi i fili di led ai chiodini, senza tirare troppo .
4. Attacca foto e appunti alla bacheca, usala come meglio credi e sbizzarrisciti! La bacheca luminosa può diventare un mix di funzionalità e ricordi piacevoli.

Nota di trasparenza: questa iniziativa è realizzata in collaborazione con Luminal Park. Tutte le luci utilizzate si possono acquistare sul sito di Luminal Parkbacheca luminosa ufficio

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.